strategie di vendita

Quali sono le migliori strategie di vendita per un’azienda? Nel mondo delle imprese esistono diverse strategie utili per poter vendere i prodotti o i servizi che una certa attività offre, ma ce ne sono alcune considerate come migliori di altre.

Tra queste vi è una corretta e buona pubblicità, svolta soprattutto tramite i canali web, ma vi è anche il fatto di promuovere offerte e sconti, magari anche assumendo dei promoter, o il fatto di garantire sicurezza per un determinato acquisto. Fanno parte di questa strategia i sistemi del tipo “soddisfatti o rimborsati” oppure anche la possibilità di far provare il prodotto al cliente, prima dell’acquisto.

Altro sistema vincente vede l’azienda partecipare alla vita sociale della comunità, anche con eventi di beneficenza. Andiamo a vedere nello specifico queste strategie di vendita.

La pubblicità

Esistono diversi sistemi per far sì che la propria impresa aumenti le probabilità di vendita. Tra queste non può mancare una perfetta pubblicità, soprattutto quella presente in rete, attraverso la quale si può raggiungere un numero elevato di clienti.

Per una sponsorizzazione efficace occorre un buon sito web, curato non solo nei testi, ma anche al livello grafico, con landing page efficienti e che siano in grado di attirare gli utenti. La pubblicità però può essere svolta anche sui principali social network, e non solo online. In tal caso si dovrà parlare di promozioni dal vivo e anche di promoter.

promozione social
promozione social fonte: pinterest.it

Le promozioni, le offerte e i promoter

Un’ulteriore strategia di vendita efficace può essere quella che vede l’ideazione di offerte e sconti, in modo che venga garantito un numero più alto di clienti. Progettare queste promozioni però non basta, se poi non vengono esposte alla clientela.

In alcuni casi, per farlo, è necessario assumere delle figure specializzate in questo campo, che incontrino dal vivo le persone e pubblicizzino i prodotti.

cartello sconti 70%
cartello sconti 70% fonte: pinterest.it

In tal caso si parla di “promoter”. Si tratta di esperti della promozione, che dovranno far conoscere alla clientela gli eventuali sconti, offerte oppure anche semplicemente l’azienda e ciò che produce. In alcuni casi può essere vincente anche premiare il promoter con dei bonus, se raggiunge l’obiettivo di far acquistare al cliente il servizio o la merce.

Le altre strategie vincenti per la vendita

Per vendere il più possibile è necessario anche che il cliente si senta sicuro. In tal caso possono essere adottate le strategie del tipo “soddisfatti o rimborsati” o che prevedono la restituzione di un prodotto, qualora non andasse bene, con relativa sostituzione.

ragazza al telefono
ragazza al telefono fonte: pinterest.it

In altri casi qualcuno opta anche per l’opzione di far provare l’oggetto al cliente, prima di farlo acquistare. In questo modo, l’acquirente può realmente rendersi conto se l’oggetto può essere utile per lui o no, o se è conveniente o meno.

Importantissima anche la presenza dell’azienda ad eventi che riguardano la vita sociale, cioè quella della comunità.

Tra questi possono esserci eventi di beneficenza, o possibilmente anche fiere, congressi, tutto ciò che può aiutare l’azienda a farsi conoscere o a crearsi una buona nomea. Tutte quelle appena descritte sono strategie utili per aumentare le probabilità di vendita dei propri prodotti o servizi aziendali e sono considerate come “le migliori”, cioè come la base per avere un’impresa vincente.